Ricetta delle Costolette alla Valdostana


Ingredienti (per 4 persone)

8 costolette di vitello senza osso (ca. 800 gr.)

150 gr. di prosciutto cotto a fette

200 gr. di fontina

200 gr. burro chiarificato

2 uova

150 gr. pangrattato

sale fino e pepe q.b.

Costolette alla Valdostana

Preparazione

Assottigliate le fettine di vitello con il batticarne (per non sfibrare la carne ponete le fettina tra due fogli di carta da forno).


A questo punto tagliate a fettine sottili la fontina e le fette di prosciutto cotto (non devono essere più grandi della fettina di vitello).


Adagiate la fontina e il prosciutto cotto su 4 delle fette di vitello e richiudete la farcitura con un’altra fetta di vitello.


Preparate ora la panatura: sbattete le uova in una ciotola e in un’altra ponete il pangrattato.


Passate le costolette prima nell'uovo e poi nel pangrattato, facendolo aderire bene su tutta la superficie poi ponete le costolette impanate su un piatto.


Nel frattempo, scaldate il burro in una padella (deve leggermente soffriggere).


A questo punto adagiate le costolette nella pentola, un paio alla volta, facendole cuocere da entrambi i lati fino a dorarle; dopodiché scolatele e ponetele su un vassoio ricoperto con carta assorbente per asciugare l’olio in eccesso.


Se preferite la cottura in forno, rivestite una teglia con carta da forno, versate un filo di olio di oliva e adagiate le costolette farcite; cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti (o in forno ventilato a 160° per 20 minuti) passate poi altri 5 minuti al grill per dorarle.


Servitele e gustatele bene calde.


Scrivi commento

Commenti: 0