Ricetta della Minestra di farro all'osso di prosciutto


Ingredienti (per 6 persone)

300 gr. di farro

1 osso di prosciutto

1 cipolla

1 costa di sedano

2 pomodori maturi

formaggio pecorino grattugiato

Baccalà in guazzetto

Preparazione

Pulite bene l'osso di prosciutto sotto un getto d'acqua tiepida e tenetelo poi a bagno per tutta la notte.


Il giorno dopo, spezzatelo in due e mettetelo in una casseruola coperto d'acqua facendolo cuocere un quarto d'ora dal momento dell'inizio della bollitura.


Gettate via l'acqua sostituendola con dell'acqua nuova bollente.


Aggiungete gli odori e i pomodori spezzati e fate cuocere l'osso per circa due ore.


Passate adesso il brodo attraverso un passino: dovrà risultare un litro e mezzo (se fosse dimeno, aggiungete un po' di brodo leggero anche fatto con un pezzetto di dado).


Mettete sul fuoco il recipiente e quando alzerà il bollore, fateci cadere a pioggia il farro mescolando in continuazione con un cucchiaio di legno.


Fatelo cuocere per circa 25 minuti.


Scarnite l'osso del prosciutto che avrete tenuto da parte e tagliate la parte magra della carne a cubetti.


Aggiungeteli alla minestra e servite con il pecorino grattugiato a parte.



Scrivi commento

Commenti: 0